Premier League, il Liverpool batte anche il Tottenham: finisce 2-1

Al gol di Kane dopo un minuto rispondono Henderson e Salah e permettono la rimonta.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La "rivincita" dell'ultima finale di Champions League si trasforma più che altro in una conferma. Ad Anfield Road sono i padroni di casa del Liverpool ad avere la meglio in questo big match della decima giornata di Premier League, nonostante il Tottenham fosse passato in vantaggio per primo.

Ci aveva pensato Harry Kane a sbloccare il risultato dopo appena un minuto di gioco, con un colpo di testa da due passi dopo un bel tiro (deviato) di Son da fuori area che si era andato a stampare sulla traversa. Il primo tempo si è concluso con gli Spurs in vantaggio, ma nel secondo tempo è arrivata la reazione dei Reds.

Premier League, Liverpool-Tottenham 2-1

Prima ci ha pensato Henderson a riportare la situazione in parità al 52' con un bel sinistro dal limite dell'area piccola, mentre al 75' è stato Salah a completare la rimonta su calcio di rigore (assegnato per fallo di Aurier su Mane). Non eccezionale l'esecuzione dell'egiziano (Gazzaniga è rimasto fermo fino all'ultimo e anche dopo il tiro), ma efficace.

È la rete del 2-1 definitivo, che rilancia ancora di più il Liverpool nella corsa per la vittoria della Premier League dopo l'ultimo pareggio in casa del Manchester United.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.