Xhaka sostituito tra i fischi: lui ne chiede di più e toglie la maglia

Premier League, Arsenal-Crystal Palace: polemica del capitano Gunners con i tifosi.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

È il minuto 61 della partita di Premier League tra l'Arsenal e il Crystal Palace, quando il tecnico dei Gunners, Unai Emery, richiama in panchina il suo capitano, Granit Xhaka. La prova non esaltante del centrocampista non è stata molto apprezzata (eufemismo) dai tifosi dell'Arsenal, che non hanno mancato di farglielo notare accompagnando la sua uscita con dei fischi.

Sentendo la contestazione in atto, Xhaka ha deciso di rispondere polemicamente, prima invitando il pubblico dell'Emirates Stadium a fischiare ancora di più, poi portandosi la mano all'orecchio come dire "non vi sento" e infine, una volta uscito dal rettangolo di gioco per lasciare spazio a Bukayo Saka, togliendosi la maglia polemicamente, prima di rientrare negli spogliatoi. Ecco qui di seguito il video dell'accaduto nel corso della partita di Premier League tra Arsenal e Crystal Palace:

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.