Manchester United, maledizione rigori: sbagliano Rashford e Martial

I Red Devils hanno sbagliato due rigori nel match vinto 3-1 contro il Norwich.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Manchester United continua ad avere un pessimo feeling con i calci di rigore. Dopo gli errori di Paul Pogba e Marcus Rashford, arrivati rispettivamente alla seconda giornata di Premier League nell'1-1 contro il Wolverhampton e alla terza nella sconfitta per 2-1 contro il Crystal Palace, i Red Devils sono tornati a sprecare un tiro dal dischetto. Anzi, due nella stessa partita. 

Nel match valido per la decima giornata, giocata sul campo del Norwich e vinta 3-1, la squadra di Ole Gunnar Solskjaer ha sbloccato la gara al 21' con McTominay e al 28' ha avuto la chance del 2-0 dagli undici metri. Peccato che Rashford, dopo due trasformazioni di fila, sia tornato a sbagliare facendosi ipnotizzare da Tim Krul. L'attaccante inglese si è fatto perdonare al 30', quando col piatto destro ha siglato il 2-0.

Al 43' lo United si è procurato un altro rigore. Stavolta si è preso la responsabilità Anthony Martial, che ha fatto fare un'altra bella figura a Krul (l'ultimo a parare due rigori nella stessa partita di Premier League era stato Maarten Stekelenburg in un Everton-Manchester City dell'ottobre 2016). Ma, come il compagno, anche il francese ha poi trovato su azione la via della rete al 73' con uno splendido tocco sotto. 

Manchester United, 3 giocatori per 4 errori

Con gli errori di oggi, sono tre i giocatori che hanno sbagliato almeno un rigore in stagione con la maglia dello United. Non succedeva dal 2012/13, quando in una singola annata fallirono almeno una volta un tiro dal dischietto van Persie, Rooney e il Chicharito.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.