Juventus, ansia per Higuain: Pipita in ospedale per il colpo in testa

L'argentino si è duramente scontrato con Gabriel, perdendo anche sangue: dopo la fine della partita si è accasciato e si sottoporrà a controlli.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Juventus esce in cattive condizioni dalla partita in casa del Lecce: i bianconeri hanno racimolato solo un pareggio contro i pugliesi ma i danni li hanno subiti anche Pjanic e soprattutto Gonzalo Higuain.

Il centrocampista bosniaco è uscito per un problema muscolare mentre il Pipita si è duramente scontrato con Gabriel nel secondo tempo rimediando un colpo tremendo alla testa e un vistoso taglio sulla fronte che ha causato una grande perdita di sangue.

Higuain ha deciso di rimanere in campo nonostante il colpo ricevuto (con fasciatura a turbante in testa) ma subito dopo il fischio finale l'attaccante della Juventus si è accasciato al suolo ancora decisamente confuso per quanto successo una ventina di minuti prima allarmando lo staff bianconero.

Juventus in ansia per le condizioni di Higuain: duro scontro con Gabriel

Secondo quanto riportato da Giovanni Guardalà di Sky Sport, Higuain è stato portato dai medici nello spogliatoio in barella (pur rimanendo sempre cosciente) dopo essersi accasciato sul campo e il passo successivo è stato portarlo nell'ospedale più vicino dove probabilmente sarà sottoposto a una tac per capire se è stata riportata una commozione cerebrale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.