Conte: "Rosa ridotta ai minimi termini, parlerò con la società"

Il tecnico nerazzurro parla dopo il 2-2 interno contro il Parma: "Giocano sempre gli stessi, con la società capiremo dove migliorare".

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter pareggia in casa contro il Parma e perde una grossa occasione: i nerazzurri infatti non sono riusciti a sfruttare il pareggio della capolista Juventus con il Lecce per tornare in testa alla classifica dopo le ultime due giornate di campionato.

Lo sa anche Antonio Conte, che ha parlato nelle interviste dopo la partita ai microfoni di Sky Sport analizzando la prestazione della sua Inter, andata in vantaggio grazie alla rete di Candreva e poi brava a recuperare dopo aver subito due gol dai Ducali.

Occasione mancata? Non dobbiamo guardare gli altri ma noi stessi, il primo tempo non abbiamo giocato bene e il Parma ha preparato bene la partita mentre nella ripresa abbiamo fatto bene e meritavamo di vincere. Ho poco da dire ai ragazzi, è la terza partita in 6 giorni e giocano sempre gli stessi per gli infortuni, oggi Asamoah e De Vrij avevano problemi. La rosa è ridotta ai minimi termini, così diventa difficile anche perché a Brescia dovrò rischierare la stessa squadra. Con la società faremo delle valutazioni per capire dove si può migliorare: il percorso di crescita riguarda la squadra ma anche il club, io devo cercare di tirare fuori il meglio da tutti. Sarà giusto discutere con la società, campionato e Champions sono dispendiose.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.