Ibrahimovic rompe con la MLS: Napoli e Bologna lo aspettano

Lo svedese, eliminato ai playoff, tuona: "Se me ne vado nessuno si ricorderà di questo campionato". De Laurentiis e Mihajlovic lo vogliono.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Questa può davvero essere la volta buona per il ritorno di Zlatan Ibrahimovic nel campionato italiano: il giocatore svedese potrebbe presto farsi nuovamente vedere in Serie A dopo la pesante eliminazione subita dai suoi Los Angeles Galaxy nel derby contro il L.A. FC nei playoff della MLS.

Dopo la partita sono arrivati un gestaccio dello svedese nei confronti di alcuni tifosi e soprattutto delle dichiarazioni molto pesanti nei confronti di tutta quanta la competizione degli Stati Uniti a cui partecipa da due anni.

Non so cosa farò nella prossima stagione, se resto la MLS sarà ancora seguita mentre se vado via nessuno se ne ricoderà. Giocare in uno stadio così piccolo per me è come un allenamento, io giocavo in quelli da 80.000 spettatori.

Parole decisamente chiare quelle dell'ex attaccante del Manchester United che così facendo potrebbe mettere la parola fine alla sua avventura in MLS. E nel campionato di Serie A ci sarebbero due squadre già pronte ad accoglierlo.

Zlatan Ibrahimovic coi Galaxy
Ibrahimovic potrebbe lasciare la MLS e tornare in Italia

Ibrahimovic tuona contro la MLS: Napoli e Bologna vogliono riportarlo in Italia

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Napoli e il Bologna vogliono riportare Ibrahimovic in Italia: i partenopei desiderano da molto tempo lo svedese come ammesso dal presidente De Laurentiis e possono contare sull'ottimo rapporto lavorativo con Raiola (agente di Lozano, Insigne e Manolas).

Irossoblu invece vogliono far leva sulla presenza di Mihajlovic in panchina dopo i trascorsi dell'Inter. La scelta sarà comunque di Ibra già nella finestra di calciomercato invernale ma questa volta il suo rientro nel nostro campionato sembra essere davvero sul punto di concretizzarsi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.