Monfils si prende la rivincita battendo Sinner a Vienna

Gael Monfils supera Jannk Sinner in due set al termine dopo un tie-break del secondo set molto combattuto. Andrey Rublev è l’avversario di Matteo Berrettini nei quarti di finale

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Gael Monfils ha battuto Jannik Sinner per 6-3 7-6 (10-8) qualificandosi per i quarti di finale dell’Erste Bank Open di Vienna. Il francese si è preso la rivincita nei confronti del diciottenne altoatesino che lo aveva battuto una settimana fa ad Anversa. Nonostante la sconfitta Sinner entra tra i primi 100 del Ranking ATP ad appena 18 anni.

Sinner ha avuto le occasioni migliori per strappare il servizio a Monfils nel primo set, ma non ha sfruttato tre palle break nel settimo game. Monfils realizzato l’unico break a zero nell’ottavo game e ha tenuto agevolmente il servizio aggiudicandosi il primo set per 6-3.

Il francese non ha sfruttato una palla break nel quinto game e due altre opportunità nel settimo game del secondo set. Sinner ha annullato una palla break nel nono game. Il secondo set si è deciso al tie-break. Monfils si è portato in vantaggio per 5-1 nel tie-break. Sinner ha vinto quattro punti consecutivi pareggiando il conto sul 5-5 ma ha commesso un errore sulla volée concedendo il primo match point. Sinner ha annullato il match point ma non è riuscito a sfruttare successivamente due set point a sua disposizione. Monfils ha costruito un secondo match point con un passante di rovescio prima di chiudere la partita con un ace. Monfils giocherà contro lo sloveno Aljaz Bedene, che ha battuto Giles Simon per 6-2 3-6 6-3.  Le parole di Jannik Sinner: 

Gael ha servito bene per tutta la partita. Non riuscivo a leggere la sua battuta. Ci ho provato nel tie-break. Stavo girando la partita in mio favore e poi ho fatto un errore a rete. Qualcosa di positivo c’è ma non ho analizzato bene la partita.

L’austriaco Dominic Thiem ha battuto per la prima volta in carriera su quattro scontri diretti lo spagnolo Fernando Verdasco con una vittoria in rimonta con il punteggio di 3-6 6-3 6-2. Con questa vittoria Thiem ha raggiunto l’undicesimo quarto di finale della stagione. Andrey Rublev ha battuto Hyeon Chung per 6-4 6-2 nella rivincita della finale delle Next Gen Finals di Milano del 2017. Rublev sarà l’avversario di Matteo Berrettini nei quarti di finale. Berrettini è in vantaggio per 2-1 nei confronti diretti con il russo.

Basilea: Tsitsipas vince in tre set, Wawrinka batte Tiafoe ma si ritira dal torneo

Stan Wawrinka ha battuto Frances Tiafoe per 6-3 3-6 7-5 qualificandosi per i quarti di finale degli Swiss Indoors di Basilea per la quinta volta in carriera ma si è dovuto ritirare per un infortunio alla schiena. Sfuma così l’atteso derby svizzero dei quarti di finale con Roger Federer di venerdì sera.

Stefanos Tsitsipas ha dovuto faticare per battere in rimonta il lettone Ricardas Berankis con il punteggio di 6-7 (4-7) 6-4 6-2. Il Next Gen greco si è qualificato per il tredicesimo quarto di finale della stagione e affronterà ora il serbo Filip Krajnovic, che ha battuto Fabio Fognini per 6-2 6-4.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.