Celtic-Lazio, Inzaghi amaro: "Perdere così è il brutto del calcio"

Il tecnico biancoceleste parla dopo la sconfitta di Glasgow: "Non ho nulla da rimproverare ai miei, abbiamo fatto una grande partita".

1 condivisione 1 commento

di - | aggiornato

Share

È un Simone Inzaghi fortemente deluso quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport dopo la pesante e immeritata sconfitta della Lazio arrivata sul campo del Celtic Glasgow che complica di molto il futuro della squadra capitolina nel girone di Europa League.

Nel commentare il 2-1 subito in rimonta dalla sua squadra in casa degli scozzesi, l'allenatore della Lazio ha spiegato di non voler dare colpe ai propri giocatori che hanno fatto un'ottima prestazione nonostante il risultato negativo.

È il brutto del calcio, abbiamo fatto una grande partita contro una squadra forte. Difficile digerire la sconfitta ma dobbiamo andare avanti, se giocheremo spesso così ne perderemo poche. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi oggi. Adesso la strada verso la qualificazione è in salita e dovremo vincere col Cluj e fare un'impresa contro il Rennes: avremmo meritato di più ma ora dobbiamo lavorare e credere nella qualificazione.

Al momento i biancocelesti sono al terzo posto nel loro girone di Europa League con 3 punti: il Celtic è balzato in testa con 7 davanti al Cluj ora a 6. Con le ultime tre partite da giocare, la squadra di Inzaghi dovrà inanellare tre risultati positivi o la qualificazione sarà praticamente impossibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.