Inter, Conte vuole altri rinforzi a gennaio: due nomi nel mirino

Il tecnico nerazzurro vuole che la squadra sia rinforzata ulteriormente a gennaio per poter competere con la Juventus fino al termine della stagione.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter rialza la testa dopo le due sconfitte rimediate contro Barcellona e Juventus. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, nel lunch match domenicale dell'ottava giornata di Serie A, i nerazzurri si impongono con un pirotecnico 4-3 sul Sassuolo grazie alle doppiette di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku.

Per Handanovic e compagni sono 3 punti d'oro che permettono loro di salire a quota 21 punti a -1 dalla capolista Juventus. Ma Conte nel post-partita, che non ha parlato perché influenzato, non era pienamente soddisfatto.

All'ex ct della Nazionale non sono piaciuti gli ultimi minuti di sofferenza nei quali i neroverdi avrebbero potuto trovare un clamoroso pareggio. Sia chiaro, i risultati dell'Inter fino a questo momento sono da applausi. Ma l'allenatore sa bene che per continuare a competere con la Juve servirà fare molto di più. 

Conte e l'abbraccio con Romelu Lukaku
Antonio Conte e l'abbraccio con Lukaku

Calciomercato Inter, Conte vuole altri rinforzi: ecco gli obiettivi

Per questo Conte - riporta La Gazzetta dello Sport - si aspetta che a gennaio la società intervenga sul mercato per rinforzare ulteriormente la rosa. E proprio di mercato ha parlato l'amministratore delegato Beppe Marotta: 

Ibra? Quando tornerà Sanchez, il reparto offensivo resterà invariato. Nella sessione invernale di mercato i giocatori forti non sono disponibili. Ma è obbligatorio da parte nostra essere vigili e vedere quali opportunità potrà offrire il mercato

Tradotto: Marotta e Ausilio non si faranno scappare eventuali occasioni. Nel loro mirino infatti sono finiti Matic e Rakitic. Il primo è a scadenza di contratto ed è stato già allenato da Conte al Chelsea, vincendo una Premier League; il secondo è in uscita dal Barça e a Milano verrebbe volentieri. Sarebbero i tasselli che permetterebbero ai nerazzurri di fare un ulteriore salto di qualità. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.