Manchester United, pronta offerta monstre del principe d'Arabia

Mohammed Bin Salman farà una nuova proposta per comprare i Red Devils da più di 3,5 miliardi di euro.

5 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Il Manchester United potrebbe presto cambiare proprietà: secondo quanto riportato dal Mirror (dopo aver contattato fonti molto vicine alla dirigenza del club) sarebbe infatti pronta un'offerta mostruosa per rilevare i Red Devils.

L'acquirente sarebbe uno degli uomini più ricchi del mondo, cioè il principe arabo Mohammed Bin Salman che aveva già fatto ben 2 proposte alla famiglia Glazer (attualmente proprietaria) con l'ultima che ammontava a 3,5 miliardi di euro.

La terza sarebbe ancora superiore e sul punto di arrivare con i Galzer che stavolta potrebbero vacillare anche visto l'umore sempre più negativo nei loro confronti da parte di tutto l'ambiente del Manchester United, complici anche i risultati decisamente insoddisfacenti di queste ultime stagioni.

La famiglia Glazer
I proprietari del Manchester United stanno per ricevere un'offerta dal principe arabo

Manchester United, il principe Mohammed Bin Salman pronto a comprare il club

Kevin Glazer ha recentemento quotato nella borsa di New York il 13% della sua quota del club, per il valore di circa 313 milioni di euro lasciando intendere che l'incedibilità dello storico club inglese non sia più un concetto assoluto.

Nonostante le cattive annate, il marchio del Manchester United rimane uno dei più importanti e prestigiosi del mondo dello sport. Per questo Mohammed Bin Salman è pronto a spendere anche cifre spaventose per diventare il nuovo proprietario: alla sua prossima offerta non si potrà davvero dire di no.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.