Sarri: "È stata una buona partita macchiata da qualche erroraccio"

L'allenatore della Juventus parla dopo la vittoria contro il Bologna: "L'occasione finale era in fuorigioco, non dobbiamo peccare di presunzione".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Juventus ricomincia in campionato da dove aveva finito, con una vittoria per 2-1 contro il Bologna. Un successo meritato ma arrivato anche con un doppio brivido nel finale, con Santander che va due volte vicino al gol e i bianconeri che si salvano grazie alla traversa prima e a Buffon poi.

I tre punti però erano importanti per dare continuità al risultato ottenuto a San Siro contro l'Inter prima dell'inizio della sosta e lo sa bene Maurizio Sarri, che nelle interviste post partita ai microfoni di DAZN ha parlato della prestazione della sua Juventus.

L'occasione finale era in fuorigioco quindi sarebbe stata annullata, dobbiamo gestire le partirle ma poi chiuderle per evitare situazioni così. Nel secondo tempo abbiamo mosso meglio palla e loro erano un po' più stanchi. Bernardeschi fa un lavoro importante che permette agli attaccanti di coprire meno, gli è mancata un pizzico di lucidità. La strada è quella giusta ma dobbiamo lavorare sui dettagli: abbiamo fatto una buona partita ma l'abbiamo macchiata con due o tre erroracci. Non mi è piaciuto che dopo il vantaggio ci siamo messi a gestirla e abbiamo avuto un calo di determinazione. Mihajlovic? Mi dà sempre grande gioia vederlo sul campo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.