Lazio, sentenza Uefa: contro il Celtic la Curva Nord resterà chiusa

Il settore Curva Nord resterà chiuso nel match contro il Celtic del prossimo 7 novembre. Il club: "Pesante penalizzazione".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

La sentenza della Uefa era attesa in questi giorni e puntualmente è arrivata. Il massimo organo calcistico europeo ha deciso di sanzionare la Lazio con la chiusura della Curva Nord per i saluti fascisti di un gruppo di tifosi durante la gara contro il Rennes del 3 ottobre scorso vinta 2-1. Scongiurata la chiusura dell'intero Olimpico, il club dovrà però chiudere il settore occupato dalla parte più calda della tifoseria nella prossima partita di Europa League contro il Celtic in programma il 7 novembre.

Una pesante penalizzazione - recita il comunicato della Lazio - che sembra aver tenuto conto della netta condanna espressa prontamente dalla società biancoceleste nei confronti degli odiosi atti razzisti compiuti da pochi irresponsabili. La sentenza, al tempo stesso, conferma la ferma volontà della Lazio di proseguire sulla linea della "tolleranza zero" stabilita dal presidente Claudio Lotito

La Lazio, che presenterà ricorso contro la chiusura della Nord, ha ribadito la propria intenzione di "perseguire penalmente e civilmente i responsabili di manifestazioni inaccettabili che provocano non solo gravissimi danni all’immagine ed al patrimonio della Lazio ma che penalizzano pesantemente la stragrande maggioranza di una tifoseria da sempre estranea e contraria alle intemperanze razziste di una sparuta minoranza".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.