Shevchenko: "Con l'Ucraina fatto qualcosa di incredibile". E sul Milan...

Le parole del commissario tecnico dell'Ucraina dopo la qualificazioni a Euro 2020.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Ucraina ha strappato il pass per Euro 2020. Gran parte del merito di questo traguardo è del commissario tecnico Andriy Shevchenko, che ha ottenuto 6 vittorie in 7 partite. Proprio Shevchenko, che nel suo staff tutto italiano ha Mauro Tassotti come vice e Andrea Maldera come tattico, si è confessato a Sky Sport:

Abbiamo fatto un cammino incredibile, si è creata un'atmosfera fantastica intorno a questa squadra e sono felicissimo. La squadra ha ottenuto un traguardo importante, ma ero molto fiducioso. Abbiamo battuto una grande squadra come il Portogallo e uno dei calciatori migliori di tutti i tempi come Cristiano Ronaldo. I ragazzi sono stati bravissimi e non mi aspettavo una partita così

Sull'Italia:

Sicuramente sì, abbiamo giocato contro di loro in amichevole. Hanno tanti talenti, un allenatore che sta facendo un grande lavoro: faccio i complimenti a Mancini, ha cambiato la faccia dell'Italia

Sulle voci che lo hanno accostato al Milan:

Ero tranquillo. Sono andato a vedere la partita, ho parlato con i miei amici che mi sono venuti a trovare, come Paolo Maldini e Demetrio Albertini. Ho giocato per otto anni nel Milan, ho un legame incredibile con questa società e con i tifosi. Spero che le cose migliorino. Un sogno? Fare bene nell'Europeo. Poi vedremo dove mi porta la strada...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.