Juventus, De Ligt: "All'Ajax mi sentivo invincibile"

Il difensore olandese commenta i suoi primi mesi alla Juventus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Non sono stati semplici questi primi mesi alla Juventus per Matthijs De Ligt. Si capisce anche dalle parole dello stesso difensore olandese, arrivato dall'Ajax per 75 milioni di euro più 10 di bonus, che ha commentato questa prima parte di esperienza italiana ai microfoni di Fox Sports:

Non lo so nemmeno io perché non sto rendendo come vorrei, io posso continuare a lavorare duramente e fare del mio meglio, cercando di imparare dai miei compagni. Non è un discorso di forma, all’Ajax mi sentivo invincibile, ora è diverso, ma credo sia normale perché per me è tutto nuovo. Sto migliorando e non sono preoccupato per le mie prestazioni. Sto giocando con continuità e questa è la cosa importante. Alla fine andrà tutto bene e la stagione sarà positiva 

Ad oggi il classe 1999 ha collezionato 7 presenze, 5 in Serie A e 2 in Champions League. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.