Insulti a Kane: Elliott sospeso per due settimane dalla Premier League

Subito dopo la finale di Champions League, il giovane dei Reds aveva definito "ritardato" il capitano del Tottenham.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Harvey Elliott, il più giovane esordiente in Premier League, diventerà anche tra i più giovani ad aver subito una squalifica. Il 16enne del Liverpool era già stato deferito a suo tempo per gli insulti rivolti sui social media all'attaccante del Tottenham Harry Kane (definito "ritardato"), subito dopo la finale di Champions League vinta dai Reds lo scorso giugno.

Adesso è arrivata la decisione della Football Association, che ha deciso di sospendere Elliott per 14 giorni in Premier League, con tanto di multa da 350 sterline (equivalente di 391 euro) e l'obbligo di prendere parte a delle sedute educative.

Il linguaggio e il comportamento del video hanno violato le regole della FA in quanto offensivi. La violazione è inoltre aggravata in quanto includeva riferimento alla disabilità.

Premier League, Elliott sospeso per due settimane

Sono dunque servite a poco le scuse che il giocatore aveva manifestato subito dopo l'episodio:

Volevo semplicemente scusarmi con tutto il cuore per qualsiasi offesa causata dal mio video diffuso su internet. Il video è stato girato mentre stavo scherzando in compagnia di amici in un ambiente privato e non era diretto a nessuno, ma mi rendo conto che il mio comportamento è stato immaturo e insensato. Vorrei sottolineare che quell’atteggiamento non rappresenta la mia persona e la mia educazione, mi dispiace davvero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.