Euro2020, Mancini: "Siamo stati bravi. Vogliamo altre notti magiche"

Il ct parla dopo la qualificazione agli Europei: "Il pubblico è stato fantastico". Gli fa eco Bernardeschi: "Vogliamo giocare un grande torneo".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Missione compiuta per l'Italia: la selezione allenata da Roberto Mancini ha battuto 2-0 la Grecia sfruttando a pieno il primo match point e qualificandosi a Euro2020 con ben tre turni di anticipo. Il commissario tecnico degli Azzurri ha espresso tutta la sua soddisfazione ai microfoni della RAI.

I ragazzi sono stati bravissimi, ma prima di tutto voglio ringraziare il pubblico dell'Olimpico anche nel primo tempo in cui eravamo un po' contratti. Dedichiamo la vittoria ai bambini dell'Ospedale Bambin Gesù. Troveremo spesso squadre che ci aspettano, dovevamo aspettare di trovare il varco ma abbiamo giocato con lanci lunghi. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio trovando il gol. Speriamo di far tornare le Notti Magiche qui a Roma.

Gli fa eco Federico Bernardeschi, entrato nel finale del primo tempo e decisivo con il secondo gol che ha chiuso la partita: il giocatore della Juventus è convinto che l'Italia si presenterà a Euro2020 con la possibilità di essere protagonista e addirittura portare a casa la vittoria finale.

È stato emozionante, i tifosi ci hanno fatto sentire molto calore. Il gol è importante ma era più importante vincere e qualificarci, la strada è quella giusta specialmente quella del secondo tempo. Vogliamo giocare un grande Europeo, arriveremo pronti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.