Guardiola: "Foden unico incedibile. Non parte nemmeno per 500 milioni"

Il manager del Manchester City assicura che il 19enne inglese rappresenta il futuro del club.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Pep Guardiola non intende lasciarselo scappare per nessun motivo al mondo. Phil Foden è il "prescelto", colui che dovrà sostituire David Silva nel futuro. Ecco perché a suo giudizio non può esistere alcuna valutazione economica per il 19enne inglese, che nonostante l'età ha già dimostrato in Premier League di avere qualità superiori alla media.

È l'unico giocatore che non può essere venduto, in nessun caso. L'unico. Neanche per 500 milioni di euro. Phil non va da nessuna parte perché Phil è il Manchester City.

Guardiola ha poi argomentato meglio il ragionamento, sottolineando quali siano i piani per il futuro di Foden:

Non gli abbiamo offerto un contratto per sbaglio, sappiamo che sarà il nuovo mago quando Silva se ne andrà. Non acquisteremo nessuno in quella posizione. È cresciuto con noi, è uno di noi e sarà un giocatore brillante. Questa cosa è chiara: Foden è un giocatore della prima squadra. Non mi piace lasciarlo fuori da certe partite, ma devo pensare a tutta la squadra.

Premier League, Guardiola blinda Foden

E allo stesso tempo a Foden (che non difetta in personalità) non è piaciuto restare fuori dalle partite di Premier League giocate finora, come dimostrato con le sue frasi di qualche settimana fa:

Sarebbe stato bello se Pep avesse visto la partita contro la Turchia (dell'Inghilterra Under 21, ndr), ma forse si era preso una piccola vacanza per giocare a golf o qualcosa del genere.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.