Milan, Caldara in gruppo: "Non servono parole"

Il difensore ha smaltito l'infortunio e da qualche giorno è finalmente tornato in gruppo. E su Instagram festeggia: "Non ci sono parole".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Come fosse un acquisto. Da qualche giorno Mattia Caldara è tornato ad allenarsi in gruppo. Il nuovo allenatore del Milan Stefano Pioli spera così di poter contare sul talento classe 1994 che negli ultimi anni ha passato più tempo in infermeria che sul campo.

La sua ultima partita è datata 24 aprile 2019, quando affrontò la Lazio in Coppa Italia nel ritorno della semifinale (finì 1-0 per i biancocelesti con rete di Correa). Quella la seconda presenze con i rossoneri dopo i 90' disputati un anno prima in Europa League contro il Dudelange. 

Nel mezzo la lesione parziale del tendine d'Achille e la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro che ne hanno frenato l'ascesa. Stavolta il Milan spera che il difensori torni per non scomparire più. Nei piani iniziali del club, infatti, lui era il compagno di reparto del capitano Romagnoli per un difesa tutta azzurra. Le cose poi sono andate diversamente ma c'è tempo per recuperare.

Milan, Caldara pronto al rientro dopo 6 mesi: "Non servono parole"

Il difensore, che nel gennaio 2017 era stato acquistato per 15 milioni dalla Juventus, si è affidato a Instagram per esprimere la felicità in vista del ritorno. "Non servono parole" è il messaggio che accompagna una foto in cui è ritratto in azione con Andrea Conti. Non servono parole, Caldara vuole tornare a fare i fatti.

View this post on Instagram

Non servono parole... 🔴⚫️

A post shared by Mattia Caldara (@mattiacaldara) on

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.