Milan, ufficiale: Stefano Pioli è il nuovo allenatore

Esonerato Giampaolo, al suo posto ecco il tecnico nativo di Parma che ha firmato un biennale.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Milan cambia allenatore dopo appena sette giornate di campionato in cui ha collezionato 9 punti frutto di 3 vittorie e 4 sconfitte. È ufficiale l'esonero di Marco Giampaolo, che era arrivato la scorsa estate firmando un contratto fino al 30 giugno 2021 con un'opzione per il rinnovo fino al 30 giugno 2022.

Al suo posto il club rossonero, dopo aver provato a prendere Spalletti che non è riuscito a trovare l'accordo con l'Inter sulla buonuscita, ha scelto Stefano Pioli, reduce dalla deludente esperienza con la Fiorentina terminata con l'esonero. 

Classe 1965, Pioli ha firmato un biennale a 2 milioni di euro (1.5 più 500mila in caso di qualificazione in Champions League) col Milan e avrà ora il compito di dare una sterzata alla stagione e raggiungere l'Europa. Non sarà affatto semplice, servirà un'impresa. Ma la dirigenza rossonera è convinta che lui sia l'uomo giusto per realizzarla.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.