Serie A, annullato l'allenamento del Genoa: Andreazzoli in bilico

La scelta di un'altra giornata di riposo si intreccia però con il futuro dell'allenatore sulla panchina genoana.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo quella del Milan, un'altra panchina di Serie A rischia di saltare a breve. Il Genoa ha annullato la ripresa degli allenamenti precedentemente in programma per oggi. Inevitabile che la decisione, per quanto in via ufficiale non venga collegata a nulla, venga messa in relazione con la delicata situazione legata ad Aurelio Andreazzoli. Il futuro dell'allenatore è più in bilico come non mai dopo l'ultima sconfitta in rimonta subita nella gara con il Milan.

Nelle prossime ore è atteso un incontro tra lui e il presidente Enrico Preziosi per valutare il da farsi, i fatti dicono che nelle ultime 5 gare in Serie A il Genoa abbia messo insieme 4 ko e un pareggio. Questo il comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club rossoblù:

Dopo i due di pausa seguiti alla partita con il Milan, il tempo per allentare la pressione e ricaricare le energie, i giocatori si preparano per riprendere l'attività, ancora a porte chiuse per i perduranti lavori che interessano l'impianto sportivo. Si apre una settimana anomala per l'assenza della pletora di elementi, ben undici, che hanno lasciato la Liguria per rispondere alla chiamata dei commissari tecnici. Occhi puntati sulle condizioni di Barreca in infermeria, escluso dai convocati per l'incontro di sabato scorso.

Non viene fatta ovviamente menzione alla situazione allenatore, ma Preziosi vorrebbe sostituire Andreazzoli e prima che si accasasse (anche se ancora manca l'ufficialità) al Milan aveva puntato Stefano Pioli. Al momento Gattuso e Nicola sembrano essere le due principali alternative.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.