Sampdoria, De Biasi incontra la dirigenza: è lui il dopo Di Francesco?

L'ex ct della nazionale albanese diventa il candidato numero uno alla successione di Eusebio Di Francesco: attesi sviluppi nelle prossime ore.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

È Gianni De Biasi il nome più accreditato per la successione di Eusebio Di Francesco sulla panchina della Sampdoria. L'ex commissario tecnico dell'Albania, attuale commentatore Rai per le partite della Nazionale, ha infatti incontrato i vertici della dirigenza doriana nella persona del direttore sportivo Giancarlo Osti. Meeting positivo, come riportato da Sky Sport, con le parti che si aggiorneranno nuovamente nelle prossime ore e il club genovese che, nel frattempo, farà delle ulteriori valutazioni sugli altri nomi in ballo.

Perso Stefano Pioli, ormai ad un passo dal Milan, l'unica alternativa attualmente percorribile pare essere quella legata a un Beppe Iachini amato dalla piazza ma che non fa propriamente impazzire parte della dirigenza blucerchiata. Gennaro Gattuso, dopo aver sentito il presidente Massimo Ferrero che gli ha formulato un'offerta, non ha dato una risposta immediata ma sembra comunque orientato a declinare con gentilezza la proposta. Claudio Ranieri, invece, resta una pista davvero molto complicata: reduce dall'avventura da traghettatore alla Roma, il tecnico testaccino subentrò in giallorosso proprio a quell'Eusebio Di Francesco fresco di addio alla Sampdoria. Ad oggi, però, la candidatura dell'ex Leicester è classificabile come un sogno, più che altro.

Gigi Di Biagio, invece, è stato semplicemente uno dei nomi circolati agli inizi della mattinata anche in orbita Genoa, dove la posizione di Aurelio Andreazzoli è tutto fuorché salda con un Francesco Guidolin pronto a tornare in sella ad oltre cinque anni dalla chiusura dell'avventura con l'Udinese. Più di nove, invece, gli anni che hanno visto Gianni De Biasi lontano dalle panchine nostrane: un digiuno dal calcio italiano che potrebbe interrompersi di qui a breve, e questo nonostante le smentite di circostanza fornite dal tecnico a Il Secolo XIX.

Da Genova non ho sentito nessuno. Ho letto di essere anche io tra i papabili, ma so come vanno certe cose e prima di parlarne aspetto conferme. Domani (oggi) torno in Italia e saprò dirvi di più.

Sampdoria: Massimo Ferrero
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è pronto ad affidarsi ad un nuovo allenatore dopo l'addio di Eusebio Di Francesco: c'è Gianni De Biasi in pole per sostituirlo.

Sampdoria: De Biasi in pole per il dopo Di Francesco

Gianni De Biasi che dunque potrebbe tornare ad allenare dopo la parentesi da commentatore, dove si è ben disimpegnato nelle vesti di voce tecnica delle gare disputate dall'Italia. Un ritorno in panchina, quello del tecnico ex Torino e Levante, a meno di due anni dall'ultima esperienza: nel settembre del 2017, infatti, fu lui a prendere in mano le redini del Deportivo Alaves in Liga. Un'avventura sfortunata, conclusa con l'esonero del 27 novembre 2017 a causa di un ruolino di marcia fatto di sole due vittorie e ben sei sconfitte in biancazzurro. Adesso però, in caso di accordo definitivo con la Samp, De Biasi avrà tempo e modo di rimettersi in gioco pur subentrando in un ambiente complicato e vessato da numerosi problemi tra campo e fronte societario, dove pare esser sfumata definitivamente la trattativa per la cessione del club alla cordata che vede in Gianluca Vialli l'uomo di punta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.