L'Italia spinge per naturalizzare Martinelli: contatti in corso

Contatti in corso tra la FIGC, l'Arsenal e l'entourage del giocatore. Mancini: "Non è così facile...".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nel futuro di Gabriel Martinelli potrebbe esserci la Nazionale italiana. Classe 2001, brasiliano nativo di Guarulhos, l'attaccante è stato acquistato lo scorso 2 luglio dall'Arsenal (ha firmato un contratto a lungo termine da circa 7 milioni di sterline) che lo ha preso dall'Ituano.

Adesso il giocatore è finito nel mirino di Roberto Mancini che ne ha parlato anche in conferenza stampa: 

Non è così facile, serve una richiesta, serve tempo. Sono giocatori col doppio passaporto

Ci sono in corso conversazioni tra la FIGC, l'Arsenal e l'entourage del giocatore, dotato di passaporto italiano e ancora a secco di presenze col Brasile. Ma il ct Tite si è accorto di lui e non a caso lo scorso maggio lo ha chiamato ad allenarsi con Dani Alves e compagni in vista della Copa America. L'Italia proverà a battere i verdeoro sul tempo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.