Ibrahimovic: "In Serie A farei ancora la differenza, non ho dubbi"

Lo svedese ha parlato a Malmoe in occasione dell'inaugurazione della sua statua.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Zlatan Ibrahimovic ha ufficialmente una statua. Alta quasi 3 metri, è stata inaugurata oggi a Malmoe, città natale dell'attaccante svedese che ha parlato a Sky Sport rilasciando come sempre dichiarazioni non banali: 

Quando vai a New York hai la Statua della Libertà, quando arrivi in Svezia ora hai la Statua di Zlatan. Da oggi il mondo sarà più sicuro e più pericoloso... (ride, ndr). Ci sono giocatori che ha vinto trofei, ma solo alcuni hanno vinto trofei e hanno una statua

Sulla Serie A: 

Farei ancora la differenza, ne sono convinto al 100% per come sto fisicamente e mentalmente. Oggi in Italia c'è la Juventus davanti a tutti. Dispiace vedere il Milan in queste condizioni, ma la proprietà doveva investire di più. Solo così cresci

Su Ancelotti: 

Ha detto che mi allenerebbe volentieri al Napoli? Mi fa piacere, avrei voluto lavorare di più con lui. Oltre ad essere un grande allenatore è anche un grande uomo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.