UFC, pessima uscita di Costa: "Adesanya, sarai la mia prima uccisione"

Bruttissima sparata del brasiliano, che su Twitter promette ad Israel Adesanya una lezione memorabile. Il prossimo contendente al titolo sarà lui.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Paulo Costa promette di uccidere Israel Adesanya. Con un'uscita al limite della decenza, seppur velatamente goliardica, l'ex Borracinha - oggi The Eraser, lo sterminatore - non sembra aver affatto dimenticato tutti gli screzi social nati con l'attuale campione pesi medi ad interim UFC, che nella notte tra sabato 5 e domenica 6 ottobre chiuderà i conti con Robert Whittaker nel match di assegnazione del titolo pesi medi della promotion più importante al mondo. Cintura indiscussa che, ricordiamo, è detenuta da Bobby Knuckles, che è stato capace di imporsi per due volte su Yoel Romero vedendo poi trasformato in definitivo il proprio titolo ad interim a seguito della vicenda Georges St-Pierre. 

Tra qualche ora, al Marvel Stadium di Melbourne, Israel Adesanya e Robert Whittaker si affronteranno in una contesa che vedrà indirettamente coinvolto lo stesso Paulo Costa in maniera fondamentale: al termine di questa contesa, infatti, toccherà proprio al brasiliano affrontare chi uscirà vincente dall'ottagono australiano, con la cintura pesi medi UFC alla vita. Sì perché con la vittoria su Yoel Romero - discussa e discutibile, ma pur sempre una vittoria - The Eraser ha legittimamente conquistato l'opportunità di sfidare il campione al prossimo giro titolato. Possibile che ci possa anche essere un face-off al termine del match, come ormai da tradizione negli ultimi scenari titolati UFC: bisognerà capire, però, se Costa sia già volato in Australia o comunque se non abbia intenzione di presenziare direttamente all'evento.

Insomma, una matassa che si sbroglierà presto, nell'arco di poche ore: quel che è certo è che Paulo Costa è entrato già in clima match, dando tra l'altro per scontato che Adesanya riesca a vincere il suo difficilissimo match con Whittaker. Retwittando una intervista di The Last Stylebender, infatti, The Eraser ha lanciato un monito che sa già di sentenza per l'evento di questa notte, e tutto ciò dopo aver dichiarato a più riprese come Whittaker rappresentasse un avversario davvero parecchio ostico per il rivale.

Ricordati, pagliaccio deperito, vinci e sii il mio prossimo avversario. Avrò la mia prima uccisione nel record. 

UFC: Adesanya
Israel Adesanya, in foto dietro ad un murales a lui dedicato, affronterà Robert Whittaker per l'unificazione dei titoli pesi medi a UFC 243.

UFC: l'appuntamento con Whittaker vs Adesanya

Insomma, un grande scenario quello legato ai piani altissimi della divisione pesi medi UFC, e che ci regalerà ben presto scintille a partire da UFC 243. Il PPV che andrà live dal Marvel Stadium di Melbourne, ricordiamo, verrà trasmesso in esclusiva italiana su DAZN con commento di Alex Dandi, con diretta live dalle ore 4:00 della notte tra sabato 5 e domenica 6 ottobre. L'evento, inoltre, resterà disponibile on demand per un'intera settimana.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.