Pochettino amaro: "Il calcio ci sta prendendo a pugni"

Il tecnico del Tottenham dopo la sconfitta contro il Brighton: "È normale non essere contenti ma ho ancora motivazioni".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sono giorni particolarmente difficili in casa del Tottenham: dopo la fragorosa caduta in Champions League per mano del Bayern che ha battuto gli Spurs a Wembley per 7-2 è arrivato un'alta sconfitta pesante in Premier League per mano del Brighton.

E se il 3-0 non bastasse a incupire i tifosi del Tottenham, nel primo tempo c'è stato anche un terribile infortunio al braccio sinistro per Lloris che probabilmente lo terrà fuori per mesi. Nella conferenza stampa post partita, Pochettino ha commentato questi giorni complicati.

È normale non essere felici in questo momento, il calcio ci sta prendendo a pugni. Commentatori e giornalisti parlano ma il mio impegno è intatto. Le notizie sulle condizioni di Lloris non sono positive ma aspetto comunicazioni ufficiali.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.