Il Borussia Dortmund punge Aumbameyang: "La Champions la vede in tv"

Il CEO giallonero Watzke lancia una frecciata al gabonese: "Sarà anche contento del suo conto in banca ma gli dispiacerà non giocare martedì e mercoledì".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Borussia Dortmund sta ottenendo risultati altalenanti in questo inizio di stagione ma la dirigenza giallonera non perde occasione di rimarcare il livello che la squadra ha comunque mantenuto in questi anni.

Lo sa bene il CEO Hans-Joachim Watzke, che parlando al Suddeustche Zeitung ha risposto a una domanda su Pierre-Emerick Aubameyang di cui forse la squadra sente ancora la mancanza. Il dirigente però ha risposto con una frecciata.

Aubameyang sta facendo bene all'Arsenal ma non gioca in Champions da quando è andato via da Dortmund: sono sicuro che sia felice quando guarda il conto in banca ma gli dispiacerà guardarci giocare in tv il martedì e mercoledì.

Watzke punge Aubameyang (che per la seconda stagione consecutiva è costretto a giocare in Europa League con l'Arsenal a poche ore dalla partita contro lo Slavia Praga). E chissà mai che, se il Borussia Dortmund sarà eliminato dal girone di Champions, non rischi di pentirsi di queste parole in caso di un confronto coi Gunners.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.