Totti, buona la prima nella Lega Calcio a 8: vittoria per 4-2

L'ex romanista non segna ma propizia due gol. E al triplice fischio è caccia al selfie.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Esattamente cinque anni dopo essere diventato il giocatore più anziano a segnare in Champions League, Francesco Totti ferma un'altra volta il tempo ed esordisce nella Lega Calcio a 8 con una vittoria per 4-2 sull'Atletico Winspeare. La maglia numero dieci stavolta è nera con i bordi bianchi, ma la classe rimane quella di sempre, come dimostrano le due reti propiziate dall'ex capitano della Roma.

Un tocco di prima per il 3-1 di Romondini e una potente punizione da metà campo che induce all'errore il portiere avversario e che porta al definitivo 4-2 di Lupi. Anche se alla Longarina, nel centro sportivo di proprietà della famiglia Totti, a passare in vantaggio sono gli ospiti (rete di Scerrati), comunque subito ripresi dal pari di Ceniccola in chiusura di primo tempo e superati dal primo dei due gol di Romondini.

La gara rimane in bilico fino ai minuti finali (sono due tempi da 25' ciascuno), perché tra la terza e la quarta rete della Totti Sporting Club arriva il bel colpo di tacco di Moretti a far sperare nel pareggio l'Atletico Winspeare. E nonostante la rimonta ospite poi non si concretizzi, al triplice fischio anche gli avversari chiedono un selfie a Totti. In perfetta conformità con la campagna “Frammenti di Luce” della Fondazione Bambino Gesù, sostenuta dalla Lega Calcio a 8.

Francesco Totti durante l'ultima "Partita del Cuore"
Nonostante l'addio al calcio giocato, Francesco Totti continua a essere protagonista all'interno del rettangolo verde

Totti, vittoria all'esordio nella Lega Calcio a 8: le sue dichiarazioni

Intervistato prima del match, Totti ha parlato con la sua solita ironia:

Mancava uno e mi hanno chiamato. Ce la faccio? Deve correre il pallone, mica io. L'esordio è piacevole, gioco con tutti miei amici. È un ritrovo settimanale e vogliamo fare bella figura. Se le giocherò tutte? Dipende dal mister...

Impossibile, poi, non riservare una parola di conforto per Lorenzo Pellegrini, che nella giornata di martedì verrà operato al piede a causa della frattura al quinto metatarso:

Lo chiamerò domani, l'augurio voglio farglielo in privato.

Nel post-partita è invece intervenuto l'allenatore della Totti Sporting Club, Carlo Cancellieri. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Fanner:

Vincere il campionato? Non sarà facile. I nostri avversari hanno tenuto bene il campo, per noi era la prima partita, ci siamo iscritti all'ultimo e non avevamo mai giocato insieme. Mi è piaciuto lo spirito. Totti? Spettacolare, anche se da lui mi aspetto sempre qualcosa in più.

La Totti Sporting Club tra le favorite alla vittoria finale

Totti, Taddei e Perrotta esultano per un gol segnato dalla Roma
Un'esultanza di Totti, Taddei e Perrotta risalente al campionato 2007-08: dodici stagioni dopo, i tre tornano a giocare insieme nella Lega Calcio a 8

Francesco Totti non è stato l'unico a cedere al richiamo del pallone. Con lui all'esordio c'era anche l'ex compagno di squadra Max Tonetto, nelle prossime settimane scenderanno in campo pure Candela, Cassetti, Perrotta, Pizarro, Taddei e Vucinic. La rosa è composta da trentadue calciatori, molti di loro passano la domenica sui campi di Eccellenza e Promozione. Tra questi, il più famoso è il già citato classe '77 Fabrizio Romondini, due presenze in Serie A con la maglia della Roma nella stagione 1996-97, oggi in forza all'UniPomezia. L'allenatore Carlo Cancellieri è stato per tanti anni collaboratore di Roberto Mancini e ha ricoperto il ruolo di capo degli osservatori al Manchester City.

Basterà per vincere il campionato? Indubbiamente la Totti Sporting Club si candida per il successo finale. Il primo segnale al torneo è arrivato proprio contro l'Atletico Winspeare, i finalisti dello scorso anno. Vincere contro la seconda classificata della stagione passata senza aver disputato amichevoli fa capire molto della forza del neonato gruppo, che nelle prossime settimane avrà l'occasione di oliare i propri meccanismi.

Alla 3° giornata è in programma la sfida con la Roma dell'amico Fabio Petruzzi, alla 12° si giocherà il “derby” contro la Lazio. Nell'ottavo turno, invece, la squadra di Totti affronterà il San Paolo, formazione vincitrice – sotto la precedente denominazione “Goldbet Calcio a 8” – non solo dell'ultimo campionato, ma anche delle finali nazionali disputate a giugno e della supercoppa regionale giocata il mese scorso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.