PSG, vittoria nel segno di Neymar: "Mbappé ci porta il sorriso"

Il brasiliano torna decisivo e regala ai suoi la vittoria dopo il ko con il Reims nel turno infrasettimanale. "Sono contento che Mbappé sia ​​tornato. Migliora il nostro umore".

PSG, Neymar regala tre punti nella trasferta di Bordeaux: gol vittoria per il brasiliano

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Torna alla vittoria, riscatta la sconfitta interna contro il Reims e si conferma in vetta alla Ligue 1: è un PSG nel segno di Neymar quello che ha vinto sul campo del Bordeaux nell'anticipo dell'ottava giornata di campionato. La stella brasiliana ha firmato il successo del Matmut-Atlantique con la rete messa a segno al 70', che vale l'approdo a quota 18 punti in classifica.

A tre giorni dal ko del Parco dei Principi contro il Reims, uno 0-2 che aveva messo in discussione la posizione di Thomas Tuchel in panchina, il PSG si è affidato alla legge di Neymar: come avvenuto contro Strasburgo e Lione, altre due partite vinte di misura da Thiago Silva e compagni, il numero 10 è andato a segno firmando tre punti molto pesanti.

Questa volta, nel giorno in cui Mauro Icardi è rimasto in panchina per 90 minuti, una svolta al match è arrivata nel secondo tempo, quando Tuchel ha inserito Mbappé al posto di uno spento Sarabia: il classe 1998 ha confermato di essere uno dei talenti più forti d'Europa, spaccando la partita in due e servendo l'assist determinante per la rete di Neymar.

PSG, la rete della vittoria di Neymar sul campo di Bordeaux
PSG, la rete della vittoria di Neymar su assist di Mbappé sul campo di Bordeaux

PSG, Neymar esaltato da Mbappé: "Porta il sorriso nel gruppo, importante per noi"

La rete di Neymar è arrivata nel momento di maggior pressione espressa dal PSG, in una partita che ha visto Keylor Navas parare il primo e unico tiro in porta del Bordeaux al 76'. L'attaccante brasiliano, protagonista fino a quel momento di una partita con qualche errore di troppo negli ultimi 20 metri, ha segnato 3 reti nelle 4 partite di campionato sin qui giocate.

Ottimo biglietto da visita per dimenticare un'estate vissuta con la valigia in mano e in aperta polemica con la società parigina in attesa di partire in direzione Barcellona. Una situazione che ovviamente non è piaciuta ai tifosi, ma secondo il brasiliano la situazione può essere recuperata:

Credo che sia come una relazione. A volte litighi con la tua ragazza e poi finisci per non parlarle per un po'. Ma più tardi, con tanto amore e molta cura, tutto torna alla normalità.

Polemiche messe alle spalle, con il brasiliano che ha vestito i panni del leader anche in mixed zone, elogiando il compagno di squadra Mbappé, tornato in campo dopo un mese di assenza per un infortunio alla coscia:

Sono molto felice di aver segnato tre gol decisivi per la squadra. La mia missione è essere utile al team. Mbappé? In partite così chiuse è fondamentale, sono contento che Kylian sia tornato. Ci porta il sorriso e migliora l'umore del gruppo. 

Decisivo con i fatti, determinato in campo e davanti alle telecamere, presente sulle copertine dei giornali solo per gol e belle giocate. Nel primato del PSG c'è anche il nuovo Neymar. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.