Liverpool, con Nike pronta la scalata nella Top 10 degli sponsor

I Reds campioni d'Europa sarebbero in procinto di chiudere con l'azienda americana un accordo da quasi 80 milioni di euro annui che li proietterebbe al quarto posto nella classifica mondiale delle sponsorizzazioni.

Il Liverpool festeggia un gol

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Vincitore dell'ultima edizione della Champions League, deciso a confermarsi in Europa e allo stesso tempo a centrare quella vittoria in Premier League mai arrivata da quando il massimo campionato inglese ha assunto questa denominazione - l'ultimo trionfo è infatti datato 1989/1990 - il Liverpool può senz'altro essere considerato una delle squadre più forti in circolazione e non ha alcuna intenzione di fermare la sua ascesa. Per questo motivo la dirigenza dei Reds ha chiuso un ricchissimo accordo con Nike, che dovrebbe portare nelle sue casse 70 milioni di sterline all'anno, l'equivalente di circa 80 milioni di euro.

L'utilizzo del condizionale è d'obbligo, perché l'accordo, come riportato dal Mirror, potrebbe essere bloccato dall'attuale sponsor del Liverpool, New Balance, che ai campioni d'Europa contesta il mancato rispetto di una clausola che gli avrebbe dovuto lasciare la possibilità di pareggiare un'eventuale offerta della concorrenza - al momento versano nelle casse dei campioni d'Europa circa 50 milioni di euro a stagione - e che invece non è stata presa in considerazione dai Reds, che prima di annunciare la nuova sponsorizzazione con Nike dovranno risolvere la questione in tribunale.

Una volta confermato l'accordo, il Liverpool diventerà il quarto club più pagato al mondo dal proprio sponsor tecnico, scalando ben quattro posizioni e scavalcando in un colpo solo Juventus, Arsenal, Chelsea e Manchester City in questa speciale classifica che pur dominata dalle due big della Liga, Real Madrid e Barcellona, vede una folta presenza di squadre della Premier League a dimostrazione del divario economico che separa in questo momento il campionato inglese dal resto d'Europa.

Il Liverpool festeggia la vittoria della Champions League

Liverpool pronto a scalare la classifica dei club più pagati dagli sponsor

In testa alla classifica abbiamo il Real Madrid, che nonostante l'ultima deludente stagione rimane per molti motivi il club più affascinante e vincente al mondo e che percepisce da Adidas, con cui ha un accordo valido fino al 2025, la bellezza di quasi 125 milioni di euro all'anno, oro per le casse di una squadra dove i campioni abbondano e, per questo motivo, straordinariamente costosa. Alle spalle delle merengues il rivale di sempre, il Barcellona marchiato Nike: l'azienda americana sfida Adidas con i blaugrana, a cui verserà fino al 2028 poco più di 110 milioni di euro.

Terzo posto per il Manchester United, che pur reduce da diverse stagioni a dir poco deludenti continua a essere il club inglese più conosciuto al mondo - merito di un passato costellato di vittorie - oltre che quello più pagato dagli sponsor. Ai Red Devils Adidas riconosce circa 85 milioni di euro, mossa a cui appunto Nike intende rispondere con l'accordo con il Liverpool che proietterebbe i Reds al quarto posto, attualmente occupato dai campioni d'Inghilterra del Manchester City: il club di Guardiola è marchiato Puma, che versa nelle sue casse poco più di 70 milioni a stagione.

Quinto posto per il Chelsea di Roman Abramovich, che come Barcellona e Liverpool fa parte della scuderia Nike e da questa incassa ogni anno l'equivalente di 67,5 milioni di euro, la stessa cifra che l'Arsenal percepisce da Adidas in una battaglia tra aziende che nel calcio ha trovato terreno fertile per la gioia dei club interessati. Al momento al settimo posto, prima e unica italiana presente nella top 10, ecco la Juventus: il club bianconero percepisce da Adidas poco più di 50 milioni di euro a stagione grazie a un accordo che durerà fino al 2027.

Il 2030 è invece l'anno in cui scadrà l'accordo tra Bayern Monaco e Adidas, che per apparire sulle maglie dei campioni di Germania spende ogni anno poco meno di 50 milioni di euro, ben più dei 34 milioni di sterline percepiti dal Tottenham, che chiude questa classifica con il contratto di sponsorizzazione valido addrittura fino al 2033 con Nike.

La classifica attuale*

  1. Real Madrid - 125 (Adidas)
  2. Barcellona - 110 (Nike)
  3. Manchester United - 85 (Adidas)
  4. Manchester City - 70 (Puma)
  5. Chelsea - 67,5 (Nike)
  6. Arsenal - 67,5 (Adidas)
  7. Juventus - 50 (Adidas)
  8. Liverpool - 50 (New Balance)
  9. Bayern Monaco - 50 (Adidas)
  10. Tottenham - 34 (Nike)

*cifre espresse in milioni di euro

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.