Napoli, indiscrezione dalla Spagna: Fabian Ruiz al Barcellona a giugno

Abidal a Lecce per seguire dal vivo il centrocampista spagnolo, in passato vicino ai blaugrana per ben tre volte. Mundo Deportivo: affare in porto nel 2020.

Calciomercato Napoli Fabian Ruiz Barcellona

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Poco meno di una settimana fa, allo stadio Via del Mare di Lecce, il Napoli stava spazzando via senza pietà i padroni di casa sotto gli occhi attenti di alcuni emissari del Barcellona. Del gruppo faceva parte Eric Abidal, uno dei tasselli più importanti della dirigenza blaugrana: il francese, secondo le indiscrezioni, si sarebbe fatto vivo per vedere all'opera di persona Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz, due degli obiettivi di mercato del Barça in vista della prossima sessione estiva. Abidal è rimasto piacevolmente impressionato da entrambi, ma principalmente dal centrocampista che, tra l'altro, arrivava già da un'ottima prestazione in Champions League con il Liverpool.

L'interesse è forte: a confermarlo è anche Mundo Deportivo, uno dei giornali più vicini alle vicende del Barcellona, che nella mattinata di venerdì ha deciso di dedicare a questo potenziale affare un'intera prima pagina. In passato Ruiz è stato vicino più volte a vestire i colori della compagine catalana, ma l'estate scorsa il Napoli - con un affondo improvviso - era riuscito a strapparlo al Betis firmando un assegno da 30 milioni di euro e vincolando il calciatore fino al 30 giugno del 2023. La dirigenza blaugrana però non ne ha mai perso di vista l'evoluzione: la prima stagione italiana dell'ex centrocampista betico è stata di spessore assoluto, praticamente da top 11 assoluta, il che ha portato Abidal e colleghi a interessarsi nuovamente all'articolo.

Cresciuto nelle giovanili del club andaluso, Fabian Ruiz ha avuto la fortuna di essere svezzato da Pepe Mel e Quique Setien, due allenatori che adottano un calcio abbastanza simile alla storica proposta del Barça. Lui combina quantità, intelligenza tattica e soprattutto una qualità portata, principalmente, dal piede sinistro sopraffino donatogli da Madre Natura. Insomma, vederlo entrare nelle rotazioni con Busquets, Arthur e de Jong non avrebbe nulla di strano. Anzi, visto che Vidal e Rakitic sono ormai fuori dal progetto tecnico e Carles Alena pare ancora abbastanza acerbo, un inserimento di questo spessore non potrebbe che aiutare Ernesto Valverde nelle rotazioni di reparto.

Calciomercato Napoli Fabian Ruiz Barcellona
Fabian Ruiz, centrocampista del Napoli nel mirino del Barcellona: lo spagnolo, arrivato un anno fa per 30 milioni di euro, piace ai blaugrana in vista della prossima sessione estiva di mercato

Napoli, un occhio al mercato in uscita: Fabian Ruiz piace al Barcellona

Le buone cose fatte vedere al Betis, Ruiz le ha confermate con il Napoli e con la nazionale under 21, con la quale ha trionfato nell'ultimo Europeo di categoria. Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, in passato il Barcellona avrebbe avuto più volte la possibilità di bloccarlo a cifre contenute. La prima ai tempi in cui il classe 1996 giocava nell'Elche: i blaugrana lo chiesero in prestito per incorporarlo alla squadra B, ma gli andalusi nicchiarono sulla formula rilanciando con una richiesta di 6 milioni di euro. Troppi, soprattutto per un Barça deciso a destinare le intere risorse all'acquisto di gente affermata.

Pochi anni dopo, quando i biancoverdi erano allenati da Quique Setien, Abidal avanzò un'offerta da 15 milioni di euro, anche questa rispedita al mittente senza nemmeno discutere. Comprare dal Betis è complicato, come dimostra l'ultimo episodio in ordine cronologico: Ruiz, già in viaggio verso Napoli, apprende che i catalani vogliono pareggiare l'offerta partenopea, ma ormai è tardi è il giocatore ha già deciso quale sarà il proprio destino. Ora però di soldi ne servono molti di più se si vuole anche solo lontanamente pensare di poterlo acquistare.

In ogni caso il Barcellona seguirà con attenzione la stagione del giocatore, pronta a sferrare l'attacco durante la prossima sessione estiva di calciomercato. Il processo di svecchiamento del centrocampo, già cominciato con gli arrivi di Arthur e de Jong, deve proseguire con l'inserimento di un altro pezzo da novanta, uno in grado di saper fare la differenza sin da subito. Uno che, come dimostrato da Ruiz, abbia un certo tipo di caratteristiche tecniche ma anche l'attitudine tattica per adattarsi a un contesto particolare come quello del Barcellona. Il Napoli è avvisato, ma sottrarre uno dei migliori giocatori della Serie A a De Laurentiis non sarà affatto facile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.