Wrestling, il figlio di Chris Benoit: "Voglio lottare in AEW"

A distanza di 12 anni dalla tragedia legata al nome di suo padre, il 26enne David si approccia alla disciplina.

Wrestling, Chris Benoit

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La somiglianza è impressionante, inutile anche sottolineare il cognome (pesante) che porta questo ragazzo. Già, David Benoit è rimasto sconosciuto a più fino a oggi, ma nel momento in cui ha deciso di associare il suo nome al mondo del wrestling, ecco allora che tutto ha cominciato ad assumere una certa rilevanza.

View this post on Instagram

I look so much like my dad #Benoit is 4 real

A post shared by David Benoit (@davidbenoit1) on

Suo padre, Chris, è stato senza ombra di dubbio uno dei performer più forti di sempre sul ring. Un atleta impressionante, capace di regalare alcuni dei match più belli della storia di questo sport-entertainment.

La sua carriera, però, come noto è stata purtroppo stroncata dalla tragedia che portò al suo suicidio (e all'omicidio della sua seconda moglie e del suo terzo figlio) nel giugno 2007. A distanza di 12 anni da quell'evento che sconvolse il mondo del wrestling, ecco che un nuovo Benoit, David appunto (nato dal precedente matrimonio di Chris), si affaccia a questa disciplina. È stato lui stesso ad annunciarlo, nel corso di un'intervista rilasciata al “Podcast di Pro e Bro Wrestling” di Fred Rosser (alias Darren Young).

Wrestling, il figlio di Chris Benoit verso la AEW
All Elite Wrestling, vicino l'arrivo del figlio di Chris Benoit

Il figlio di Chris Benoit si avvicina al wrestling

Lì il 26enne Daviv ha infatti raccontato di essersi allenato all'accademia di Lance Storm a Calgary, così come di aver incontrato Dean Malenko a Chicago durante il weekend di All Out, il PPV organizzato dalla neonata federazione AEW:

Al momento sto solo scherzando sul ring con un paio di ragazzi della AEW. Ma voglio andare lì, al 100%. Adoro la AEW, adoro quello che fanno per i ragazzi. Si prendono cura di loro. Ringrazio anche Tony Khan per questo.

Quando gli è stato domandato in che modo gli sarebbe piaciuto debuttare eventualmente in AEW, David Benoit ha subito viaggiato con la fantasia: 

Mi piacerebbe attaccare di nascosto un big, qualcuno come Chris Jericho. Magari connettendo la crossface.

Due settimane fa, lo stesso David aveva postato una foto su Instagram insieme a Tony Khan, ringraziandolo per l'accoglienza che gli era stata riservata nella AEW e augurandosi di rivedersi presto. Chissà, magari succederà davvero. E un nuovo Benoit tornerà a lottare sui ring di wrestling.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.