Conte: "Ora sono interista e lo sarò anche dopo che andrò via"

Il tecnico nerazzurro parla dopo la vittoria nel derby: "Questa panchina dà grande responsabilità, non dormo per questa squadra come è sempre successo".

Conte durante Milan-Inter

13 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il primo derby sulla panchina dell'Inter non poteva chiudersi meglio per Antonio Conte che ha visto la sua squadra battere il Milan riprendendosi dalla deludente prestazione di Champions League contro lo Slavia Praga.

Il tecnico nerazzurro ha parlato nella conferenza stampa post partita dicendosi soddisfatto della partita giocata dai suoi calciatori. Conte ha poi chiuso spiegando di essere concentrato al 100% sull'Inter nonostante il passato juventino.

Questa panchina dà grande responsabilità quotidiana, io darò tutto me stesso per l'Inter perché è il tipo di professionista che sono. Quando arrivo in una squadra divento subito il primo tifoso e non dormo per quella squadra. Ora sono interista e lo sarò anche dopo essermene andato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.