Nizza, gli rubano l'orologio: Dolberg non giocherà finché non si trova

L'ex Ajax ha subito un furto nello spogliatoio e si rifiuta di scendere in campo finché il colpevole non sarà identificato.

Dolberg a Nizza

3 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Kasper Dolberg ha lasciato dopo anni l'Ajax per accasarsi al Nizza nell'ultima sessione di calciomercato per provare a rilanciarsi in Ligue 1 dopo stagioni deludenti per un giocatore con le sue qualità tecniche.

Purtroppo per lui l'avventura in Francia è iniziata male, non tanto per i soli 79 minuti giocati ma perché lunedì l'attaccante ha subito un furto di un orologio del valore di circa 70.000 euro. L'aggravante? Tutto questo è accaduto nello spogliatoio.

Secondo quanto riportato da Marca, adesso Dolberg (che non ha ancora scoperto il colpevole) ha chiesto di non giocare finché il caso dell'orologio scomparso non sarà risolto come confermato dal presidente Jean-Pierre Rivère. Una bella gatta da pelare per l'allenatore Vieira che dovrà decidere come comportarsi con il nuovo acquisto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.