Milan, Bennacer: "L'Inter non è più forte di noi. Parlerà il campo"

Le parole del centrocampista algerino a due giorni dal derby di Milano.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ai microfoni di Sky Sport si è confessato il centrocampista del Milan Ismael Bennacer. Lo ha fatto a due giorni dal derby di campionato contro l'Inter in programma sabato 21 settembre alle 20.45 a San Siro: 

Sto lavorando tanto con i nuovi compagni e con l'allenatore. Stiamo crescendo, io personalmente sono contento. Questa per me è una grande sfida. La panchina di Verona? L'ho presa come una cosa normale. Non ho giocato perché in una grande squadra funziona così, devo lavorare essendo nuovo ed essendo arrivato da poco. Biglia è un grande giocatore, posso imparare tanto da lui

Il classe 1997 ha proseguito:

Biglia ha tanta esperienza, ha 33 anni e sa cosa deve fare sul campo con o senza la palla. Lui è sempre concentrato dal primo all'ultimo minuto. Non siamo uguali ma per me è bene così. Per questo posso imparare tanto da lui

Sul derby:

Per i nostri tifosi è la partita più importante, però per noi resta una gara da tre punti. Detto questo, stiamo parlando di Milan e Inter, una partita che tutti vorrebbero giocare. Sono impaziente. Non c'è una squadra più forte dell' altra, lo vedremo sul campo. Noi dobbiamo vincere perché è il primo grande test contro una grande squadra

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.