Serie A, Boban ricorda i suoi derby: "Unico il 6-0 del Milan all'Inter"

Sabato i rossoneri sfideranno i cugini in campionato. Il croato, attuale Chief Football Officer del club, ricorda i duelli vissuti da calciatore.

Boban parla dei derby che con il Milan ha giocato contro l'Inter fra Serie A e Coppa Italia

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un tuffo nel passato. Di quelli che fanno ringiovanire l'anima. Così Zvonimir Boban, attuale Chief Football Officer del Milan, si sta avvicinando al derby. Sabato sera, nell'anticipo del quarto turno di Serie A, i rossoneri sfideranno l'Inter. Per il croato sarà la prima stracittadina nel nuovo ruolo. Per questo si avvicina all'appuntamento con grande emozione. E con la mente a quei 18 derby vissuti da calciatore.

Boban in carriera ha giocato 19 volte contro l'Inter. La prima, nel 1992, quando indossava la maglia del Bari. Dalla stagione successiva in poi ha sfidato i nerazzurri da giocatore del Milan. Su 18 derby è uscito 4 volte dal campo da vincitore, in 7 casi ha pareggiato e in altri 7 ha perso. Il bilancio sembrerebbe negativo, se non fosse che Boban è riuscito a segnare il suo unico gol proprio nell'ultima sfida ai nerazzurri (il 2-2 del 6 gennaio 2001), e che ha spesso vinto partite significative contro i cugini milanesi.

In un'intervista pubblicata direttamente sulla app ufficiale del club, il Chief Football Officer del Milan è quindi tornato con la memoria alle partite vissute a San Siro a cavallo fra gli anni 90 e 2000:

Il calcio è difficile da spiegare e il derby è sicuramente uno di quei momenti per i quali è difficile trovare le parole giuste. Se non lo hai giocato è impossibile capirlo fino in fondo. I giocatori che hanno coraggio e personalità cancellano l'emozione al primo tocco di palla, ma la vigilia resta speciale. Nelle altre partite spesso bisogna trovare motivazioni extra, nei derby bisogna riuscire a non farsi travolgere dalle emozioni.

Zvonimir Boban, Chief Football Officer del Milan
Zvonimir Boban, Chief Football Officer del Milan

Milan, Boban racconta i suoi derby: "Che spettacolo il 6-0"

Boban ebbe la fortuna di vivere due derby storici, nei quali il Milan riuscì a imporsi in goleada. Uno in campionato e uno in Coppa Italia. Quelle le due partite che si porta nel cuore:

Il 6-0 fu pazzesco. Ci fu anche il 5-0 in Coppa Italia ma non è la stessa cosa. Ricordo anche il gol che feci, fu strano: rubai il tempo a Frey che era il portiere dell’Inter. Sono legato a quel gol perché è stato uno di quelli in cui ho dovuto pensare molto velocemente a come rubare il tempo agli avversari in maniera improvvisa.

Vota anche tu!

Il Milan riuscirà a vincere il derby?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

I derby sono sempre molto sentiti, ma diventano ancor più speciali se si ha un rapporto particolare con il club, con la piazza e con la tifoseria. Si diventa quasi rappresentanti del proprio schieramento, della propria gente:

Più che al legame con la gente pensavo al rapporto con la maglia rossonera. Vedere però quelle scritte, quelle coreografie, soprattutto da parte dei nostri tifosi che sono tra i più creativi, mi divertiva tanto. Quello di sabato prossimo sarà un derby diverso visto che ora ho un ruolo differente. Cercherò di restare calmo e di vedere le cose con logica calcistica per migliorare tutti insieme. Sempre per il bene del Milan.

Sarà strano, sarà diverso, ma sarà comunque un derby. Per questo per Boban sabato sera sarà un tuffo nel passato. Uno di quei tuffi che ringiovanisce perfino l'anima.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.