Milan, Giampaolo rimprovera Paquetà davanti a tutti

Il tecnico dei rossoneri ha fatto una ramanzina al brasiliano prima davanti a tutta la squadra e poi in privato. Successivamente il giocatore ha lasciato per primo il centro sportivo di Milanello.

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

"Paquetà è un po' disordinato. Devo farlo diventare un giocatore completo. Capirà quando è il momento di essere più concreto e quando quello di prendersi delle libertà". Queste le parole pronunciate dal tecnico del Milan, Marco Giampaolo, al termine del match vinto 1-0 contro l'Hellas Verona al Bentegodi grazie al rigore trasformato da Piatek.

Insomma, il tecnico rossonero vorrebbe che l'ex Flamengo - sostituito all'intervallo - fosse "meno brasiliano". Non è invece dello stessa idea il giocatore, che in una Instagram Stories ha urlato: "Orgoglioso di essere brasiliano". Una chiara risposta al suo allenatore. 

Ecco perché oggi - racconta Sky Sport - Giampaolo ha ripreso pubblicamente Paquetà davanti a tutta la squadra. Non solo, anche in privato gli ha fatto una ramanzina per il messaggio postato su Instagram. Successivamente il sudamericano ha lasciato per primo il centro sportivo di Milanello scuro in volto. Non proprio il modo migliore per avvicinarsi al derby con l'Inter. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.