Lippi: "Sarri non è abituato a una rosa così lunga"

Parla l'attuale commissario tecnico della Cina.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ai microfoni di Radio Anch'io Sport, trasmissione in onda su Radio1 Rai, è intervenuto il commissario tecnico della Cina Marcello Lippi, che ha esordito commentando le frecciate a distanza che si sono mandate Inter e Juventus:

Niente di diverso dal solito. Le punzecchiature tra Inter e Juve, i rendimenti altalenanti

Su Sarri:

A Firenze la Juve non è piaciuta ma non dobbiamo pensare negativo, un'ora di gioco non fa testo. Sarri non si aspettava a inizio di campionato di dover gestire una rosa così numerosa, lui che a Napoli aveva i titolarissimi. È una cosa un po' difficile, ma non credo siano questi i problemi. C'è stima reciproca con la società e una predisposizione mentale a sapere che cambiare modo di gioco e di allenarsi è una cosa che richiede tempo, e tutti i giocatori devono entrare in condizione

Su Conte: 

È un trascinatore, lo era anche da giocatore. Vede la squadra come una realtà unica in cui tutti sono a disposizione per gli altri

Sull'Italia di Mancini:

Roberto sta dando un grande segnale di cambiamento, ha cominciato un nuovo lavoro in un momento di grande difficoltà. Credo sia stato bravo a chiamare giovani che non erano stati utilizzati in campionato dai loro club o in Champions. Il messaggio più importante oggi l'ha dato il c.t. Io potevo scegliere in campionato tra un 60% di giocatori italiani, lui deve farlo su una quota del 40%, ma le mamme italiane sono state brave e i ventenni di oggi sono ottimi giocatori

Sul VAR:

Ne penso molto bene, aiuta a evitare errori. C'è anche in Cina, anche se a volte ci vogliono anche 7-8 minuti per riprendere il gioco. La VAR deve servire solo per stabilire se la palla sia entrata in porta o per casi importanti come quello successo a noi nella finale del mondiale contro la Francia. Si devono ridurre gli interventi, altrimenti si fa confusione

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.