Mané e il litigio con Salah: "Ci siamo detti le cose in faccia"

Il centravanti del Liverpool parla del diverbio avuto con l'egiziano settimane fa: "Tutto superato, sono cose che succedono".

Mané parla di Salah

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Liverpool vola in Premier League con 5 vittorie nelle prime 5 giornate di campionato, tutto grazie al solito attacco atomico composto da Mané , Salah e Firmino. I primi due hanno firmato la rimonta contro il Newcastle e dopo la partita il senegalese ha parlato dello screzio avuto col compagno nella sfida col Burnley.

Nell'ultima partita prima della sosta, Mané aveva reagito con grande rabbia a un mancato assist dell'egiziano e la tensione si è trascinata anche dopo il suo cambio. I due hanno dimostrato ancora grande intesa e il numero 10 del Liverpool ha commentato a Canal+.

È tutto dimenticato, sono cose che succedono nel calcio. A volte è importante parlarsi faccia a faccia. Posso capire che ogni tanto accada, ci siamo chiariti e ora siamo amici come prima.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.