Rebic: "Inter? Quando ho saputo del Milan non ho avuto dubbi"

Le parole dell'attaccante croato durante la conferenza stampa di presentazione.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ante Rebic si presenta ai suoi nuovi tifosi. Arrivato al Milan dall'Eintracht Francoforte nell'ultimo giorno di calciomercato, l'attaccante croato classe 1993 ha parlato così durante la conferenza stampa di presentazione:

Questo per me è un sogno. Spero che faremo una grande stagione. Il derby si giocherà il giorno del mio compleanno (sabato 21 settembre alle 20.45, ndr), voglio farmi un regalo con un gol ma soprattutto spero di vincerlo

Su Boban: 

Della storia del Milan già sapevo tutto, con lui abbiamo parlato di me. Voglio solo fare il meglio con questa maglia

Sull'Italia: 

In questo paese sono arrivato quando ero giovane, l’esperienza di Francoforte mi ha fatto crescere molto a livello calcistico. Sto bene fisicamente, durante la sosta ho giocato in nazionale. Vedremo cosa sceglierà il mister. Concorrenza? Mi piace combattere, il Milan è una bella sfida. Spero che la voglia di prendermi un posto da titolare mi aiuti a diventare più forte

Sull'interesse dell'Inter:

Con i nerazzurri ha parlato solo il mio agente, ma quando ho saputo del Milan non ho più avuto dubbi. Numero 18? Volevo il 4 ma era occupato, il 18 lo uso anche in nazionale

Su Giampaolo:

Non lo conoscevo, ma avevo sentito parlare bene di lui. In questi giorni mi ha fatto una buona impressione. In che posizione mi trovo meglio? Prima giocavo nel 4-3-3, anche se in Germania ho fatto la seconda punta. Sceglierà il mister dove e se mettermi. Piatek? Spero di dargli una mano

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.