Stipendi Napoli 2019/2020: quanto guadagnano Ancelotti e i giocatori

Koulibaly guida la classifica dei più pagati tra i partenopei seguito dal capitano Insigne, dal nuovo arrivato Manolas e dal bomber Mertens. Il messicano Lozano guadagna 4 milioni a stagione, mister Ancelotti 6,5.

La formazione del Napoli 2019/2020

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo essersi stabilizzato negli ultimi anni come la seconda forza della Serie A - quattro secondi posti nelle ultime sette stagioni - il Napoli comincia la stagione 2019/2020 con l'obiettivo di compiere l'ultimo decisivo salto di qualità. Quello necessario per fare bene in Champions League, dove nell'ultima edizione è arrivata un'amara eliminazione ai gironi con PSG e Liverpool, e per puntare quello Scudetto che manca dai tempi di Maradona e soltanto sfiorato nel campionato 2017/2018 sotto la guida di Maurizio Sarri.

Sarà proprio con l'ex allenatore, arrivato in estate sulla panchina della Juventus, che si scontreranno le ambizioni di un Napoli che parte naturalmente indietro rispetto ai bianconeri ma che sul calciomercato ha operato nel segno della continuità, aggiungendo innesti di qualità a una rosa confermatissima. Confermato anche l'allenatore, quel Carlo Ancelotti che tanto ha vinto in carriera e che intende farlo anche in una città che non aspetta altro ormai da tempo. Nonostante le cessioni in estate non siano mancate, l'unica davvero degna di nota è stata quello dello spagnolo Albiol, sostituito però con uno dei migliori difensori in circolazione, Kostas Manolas.

Il greco, prelevato dalla Roma per 36 milioni di euro, è stato il secondo acquisto più importante del calciomercato, sorpassato in chiusura dall'arrivo del messicano Hirving Lozano: giocatori di qualità e spessore internazionale, i due si sono immediatamente piazzati ai vertici della classifica degli stipendi, alle spalle soltanto del capitano Lorenzo Insigne e di Kalidou Koulibaly. È il senegalese, che guadagna 6 milioni di euro netti a stagione, il calciatore più pagato nella rosa a disposizione di Carlo Ancelotti.

Stipendi Napoli 2019/2020: Carlo Ancelotti e Kalidou Koulibaly
Kalidou Koulibaly e Carlo Ancelotti sono i più pagati

Stipendi Napoli 2019/2020: Ancelotti e Koulibaly i più pagati

Che sia un difensore il calciatore più pagato in rosa è una vera e propria anomalia per una squadra di vertice, così come lo è il fatto che nessuno guadagni più di mister Carlo Ancelotti, che con i suoi 6,5 milioni a stagione è il secondo allenatore più pagato di tutta la Serie A alle spalle del solo Antonio Conte. Pur deciso a fare strada in Europa e a sfidare la Juventus, il Napoli presenta comunque un monte ingaggi decisamente inferiore rispetto a quello dei bianconeri e che supera di poco i 55 milioni. 

Detto di Koulibaly, Insigne, Manolas e Lozano, gli Azzurri riconoscono 4 milioni a stagione al bomber Mertens e 3 a José Callejon, uno dei tre spagnoli presenti in rosa insieme a Fabian Ruiz, emerso nel corso della passata stagione come uno dei migliori registi in tutta la Serie A, e Fernando Llorente: il centravanti ex Juventus e Tottenham, 34 anni, ha portato in dote esperienza, chili e centimetri, qualità che gli sono valse un ricco biennale da 2,5 milioni a stagione.

Analizzando gli stipendi dei calciatori del Napoli per la stagione 2019/2020 balza subito all'occhio come tutto sommato regni l'equilibrio tra i vari componenti della rosa: il portiere titolare Meret guadagna 1,2 milioni a stagione, poco meno del ben più esperto secondo Ospina, il pacchetto arretrato riconosce ingaggi importanti anche ai terzini Ghoulam, Mario Rui, Hysaj e Di Lorenzo. Tra i meno pagati il centrale difensivo Tonelli e l'ala Ciciretti, a lungo sembrati sul punto di salutare la compagnia, e i giovanissimi prodotti del vivaio Luperto e Gaetano, che chiude la classifica con 150mila euro. Ecco l'elenco completo degli stipendi del Napoli 2019/2020:

  • Carlo Ancelotti - 6,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Kalidou Koulibaly - 6 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • Lorenzo Insigne - 4,6 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Kostas Manolas - 4,3 milioni a stagione (scadenza contratto 2024)
  • Hirving Lozano - 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2024)
  • Dries Mertens - 4 milioni a stagione (scadenza contratto 2020)
  • José Callejon - 3 milioni a stagione (scadenza contratto 2020)
  • Fabian Ruiz - 2,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • Fernando Llorente - 2,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Arkadiusz Milik - 2,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Faouzi Ghoulam - 2,4 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Allan - 2 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • Mario Rui - 1,8 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Elseid Hysaj - 1,6 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Amin Younes - 1,5 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • David Ospina - 1,4 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Eljif Elmas - 1,3 milioni a stagione (scadenza contratto 2024)
  • Giovanni Di Lorenzo - 1,2 milioni a stagione (scadenza contratto 2024)
  • Nikola Maksimovic - 1,2 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Alex Meret - 1,2 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • Kevin Malcuit - 1,1 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Piotr Zielinski - 1,1 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Orestis Karnezis - 1 milione a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Lorenzo Tonelli - 1 milione a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Amato Ciciretti - 0,7 milioni a stagione (scadenza contratto 2022)
  • Sebastiano Luperto - 0,4 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)
  • Leandrinho - 0,35 milioni a stagione (scadenza contratto 2021)
  • Gianluca Gaetano - 0,15 milioni a stagione (scadenza contratto 2023)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.