Barone: "Giro di campo con Agnelli? Nemmeno per 2 miliardi"

Il braccio destro di Rocco Commisso fa dietrofront a due giorni da Fiorentina-Juventus.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Joe Barone fa un passo indietro e chiarisce tutto. A due giorni da Fiorentina-Juventus, big match della terza giornata di Serie A, il braccio destro di Rocco Commisso spiega le parole pronunciate sul presunto giro di campo con Andrea Agnelli prima della sfida contro i bianconeri:

Ho rilasciato un'intervista, la mia era chiaramente una battuta e mi sono anche messo a ridere. Io ho saltato al coro "chi non salta è juventino", quindi un giro di campo con Agnelli neanche per due miliardi di dollari lo farei. So al 100% che non lo farei ma non per i tifosi, piuttosto per me stesso e per il lavoro che sto facendo. I nostri tifosi vanno protetti, ci sono tante storie su di loro, ma se sbaglia qualcuno non vuol dire che sbagliano tutti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.