Sergio Ramos: "Real Madrid, torniamo a vincere. Rispetto per Bale"

Il capitano del Real Madrid ha parlato in occasione della presentazione di "El Corazon de Sergio Ramos", il documentario sulla sua vita prodotto da Amazon.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Presente a Londra per parlare di "El Corazon de Sergio Ramos", il documentario sulla sua vita che andrà in onda su Amazon Prime dal 13 settembre, il capitano del Real Madrid è stato intervistato dal Daily Mail e ha affrontato diversi argomenti:

Mi piace competere in tutto ciò che faccio, da quando mi sveglio fino a quando vado a dormire la sera. Voglio sempre vincere, anche con i miei figli. Ecco come sono

Sull'ultima deludente stagione del Real Madrid:

Sì, ​​abbiamo smesso di vincere. Ma non c'è una parte della squadra che è stanca di vincere. È solo qualcosa che è successa e ora dobbiamo ripartire. Abbiamo nuovi calciatori in squadra e siamo sempre concentrati per vincere. Dobbiamo dimenticarci una brutta stagione e dimostrare di avere ancora più fame di prima. Penso che questo sarà un buon anno e dobbiamo fare le cose per bene fin dall'inizio 

Su Bale:

Bale è un grande giocatore ed è stato davvero importante per il Real Madrid. Sui giornali si leggono tante cose,  alcune sono vere e altre no. Viviamo in questo mondo e dobbiamo cercare di essere al di sopra di tutto ciò. Penso che il tempo metta tutto a posto. Indipendentemente da ciò che ogni giocatore fa nella sua vita personale, penso debba essere rispettato

Su Zidane:

Rimane la stessa persona di due anni fa, mantiene la sua essenza come manager. Ma ora ha più esperienza

Sul documentario:

Penso sia bello vedere la sofferenza e il dolore che si celano dietro le quinte di un calciatore, anche lo sforzo e il sacrificio che comporta fare questo tipo di carriera. Vedranno un lato di me che può essere più commovente. Uno dei motivi per cui ho accettato di farlo è quello di lasciare una sorta di eredità, forse per un bambino che ha un sogno nella vita e anche per le persone che mi amano, per i miei fan, per dare loro una versione diversa di me stesso, in modo che possano vedere la mia passione, la mia famiglia, quel lato della mia vita. È un modo per dire grazie a loro

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.