Juventus, Douglas Costa smentisce Branchini: "Mai trattato con nessuno"

L'attaccante brasiliano reagisce alle dichiarazioni dell'agente, che aveva raccontato ai tabloid inglesi di un forte interessamento in Premier per lui in estate: "Sono pronto a dare il sangue per questa maglia."

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Insieme a Matthijs de Ligt, Adrien Rabiot e Danilo, in attesa di Ramsey, uno dei volti nuovi di questo inizio di stagione della Juventus è quello di Douglas Costa: sbarcato a Torino nell'estate del 2017, prelevato in prestito dal Bayern Monaco e poi riscattato 12 mesi più tardi, l'attaccante brasiliano sembra avere letteralmente conquistato Maurizio Sarri ed essere una delle armi in più dell'allenatore bianconero in vista di una campagna che vedrà la Vecchia Signora puntare a un nuovo successo in Italia e a un'affermazione in Europa che manca da ormai troppo tempo.

Dopo essere sceso in campo come titolare nelle prime due uscite stagionali contro Parma e Napoli, Douglas Costa è pronto a partire dal primo minuto anche contro la Fiorentina e appare decisamente rigenerato dopo una stagione, quella 2018/2019, che lo ha visto incontrare diverse difficoltà a livello fisico, che gli hanno impedito di avere continuità di utilizzo e di rendimento: appena 25 le presenze del brasiliano nell'ultimo anno di Massimiliano Allegri, un solo gol e la sensazione di essere tutt'altro che insostiuibile nello scacchiere bianconero, al punto che non erano state poche le voci che avevano parlato di una sua possibile cessione nel corso dell'ultimo calciomercato.

Su di lui gli occhi di alcuni club della Premier League, in particolare quelli del Manchester United di Solskjaer: secondo l'agente Giovanni Branchini, che nella giornata di ieri ha parlato con il Daily Mail, i Red Devils avevano iniziato una trattativa con il campione brasiliano che sarebbe sfumata soltanto a causa della volontà della Juventus di puntare ancora sull'attaccante. Che in serata ha invece seccamente smentito questa voce con un messaggio chiaro e inequivocabile pubblicato su Instagram.

Douglas Costa in azione durante Juventus-Napoli
Dopo una stagione travagliata Douglas Costa è partito in questa con il piglio giusto: titolare nelle prime due uscite, contro il Napoli ha servito gli assist per i gol di Danilo e Cristiano Ronaldo.

Juventus, Douglas Costa smentisce Branchini: "Il mio agente l'unico che può parlare per me"

L'intervento di Douglas Costa sui social è arrivato nella serata di ieri, un commento inequivocabile sulle dichiarazioni di Branchini, che ai tabloid inglesi aveva raccontato di una trattativa che avrebbe potuto portarlo in Premier League e sfumata soltanto per la ferma volontà da parte della Juventus di continuare a puntare sul brasiliano nonostante una stagione in chiaroscuro. 

Il Manchester United è sempre stato interessato al brasiliano. Un interesse forte, non l'unico in Inghilterra ma sicuramente il più concreto. Douglas ha avuto diversi problemi di salute, nell'ultima stagione è stato spesso fuori per infortunio. Ma è un professionista e intende riscattarsi, la Juventus non ha mai pensato di privarsene e né Allegri né Sarri hanno mai pensato di lasciarlo andare. Lo United ci ha provato ma non ha mai convinto il club a cederlo, nonostante la Premier League sia un bellissimo campionato lui ama i bianconeri ed è un campione.

Parole, quelle dell'agente, che se da una parte negavano l'esistenza di una qualsiasi possibile trattativa dall'altra lasciavano intendere che se la Juventus avesse acconsentito a una trattativa questa si sarebbe anche potuta realizzare. In serata ecco la smentita del diretto interessato, pubblicata su Instagram e che spazza il campo da ogni suggestione.

Scrivo perché voglio smentire le notizie infondate pubblicate quest'oggi secondo cui sarei stato in trattativa con un altro club nel corso dell'ultima finestra di mercato. Dall'inizio della stagione sono stato chiaro che sarei rimasto qui per vincere titoli e dare il mio sangue con la maglia della Juventus, Junior Mendonza è il mio agente e l'unica persona autorizzata a parlare per mio conto. Grazie per l'attenzione, Douglas Costa.

Messaggio su Instagram di Douglas Costa

Un messaggio più che chiaro: nonostante una stagione vissuta tra alti e bassi, deciso a dimostrare finalmente tutto il suo valore, il brasiliano non ha mai preso in considerazione la possibilità di lasciare Torino, deciso a prendersi la Juventus e convinto di poter conquistare la fiducia di Maurizio Sarri. Parole a cui sono seguiti i fatti: Douglas Costa è rimasto in bianconero. si è preso un posto da titolare ed è pronto a esprimere tutto il suo potenziale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.