Liverpool, Klopp: "Volevamo riprendere Coutinho, ma non avevamo soldi"

Il manager dei Reds ha svelato un retroscena di calciomercato.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Philippe Coutinho ha lasciato in estate il Barcellona ed è stato acquistato dal Bayern Monaco in prestito oneroso a 8.5 milioni di euro con diritto di riscatto in favore dei tedeschi fissato a 120 milioni. E pensare che sarebbe potuto tornare al Liverpool. Proprio così. Lo ha svelato il manager dei Reds, Jurgen Klopp, che ha parlato alla Bild:

È un giocatore incredibile, nel 2018 non avremmo voluto lasciarlo andare ma siamo stati costretti per la grande offerta che è stata recapitata dal Barcellona. Sono certo che per il Bayern Monaco e per tutta la Bundesliga sia un ottimo trasferimento, poiché il brasiliano è di livello mondiale. Appena sentii della possibile trattativa, ho pensato immediatamente che fosse una buona soluzione per entrambe le parti. Può sembrare strano, ma non avevamo abbastanza soldi per riprendercelo: i milioni ricavati dalla sua cessione li avevamo già spesi. Auguro al Dortmund di tornare a vincere la Liga, è troppo noioso se vince sempre il Bayern… Vedremo, può succedere di tutto

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.