Bonucci replica a Karapetyan: "Non devo spiegazioni a nessuno"

Il centrale della Nazionale risponde all'attaccante armeno dopo la partita con la Finlandia.

1 condivisione 1 commento

di - | aggiornato

Share

Al termine di Finlandia-Italia, match delle qualificazioni ai prossimi Europei che ha visto gli Azzurri imporsi per 2-1 (reti di Immobile e Jorginho su rigore), Leonardo Bonucci è tornato a parlare di Karapetyan, attaccante armeno che è stato espulso per doppia ammonizione durante Armenia-Italia per una presunta gomitata rifilata proprio al difensore della Juventus.

Partendo dal presupposto che io non devo dare spiegazioni a nessuno - ha esordito Bonucci a Rai Sport - ho sempre fatto parlare il campo. Ho una ferita sull'arcata sopraccigliare, con due punti, quindi io sono saltato con lui e il mio gesto è stato solo per proteggermi dall'infortunio che avevo avuto all'occhio 

Bonucci ha proseguito:

Mi dispiace che sia stato espulso per questa cosa, ma io non me n'ero nemmeno accorto. Infatti come si vede benissimo dalle immagini non ho minimamente protestato. Non sapevo neanche che lui fosse ammonito 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.