Bastoni elogia il lavoro di Conte: "È il Messi degli allenatori"

Il giovane difensore dell'Inter e della Nazionale under 21 ha parlato a La Gazzetta dello Sport: "Noi siamo l'anti-Juve".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Si è raccontato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Alessandro Bastoni. Il difensore dell'Inter, direttamente dal ritiro dell'Under 21, ha rilasciato un'intervista in cui ha toccato vari temi. Tra questi, il suo rapporto con Antonio Conte, un allenatore che ha iniziato a scoprire da poco, ma che a quanto pare lo ha già impressionato:

Me ne avevano parlato tutti benissimo e in effetti ho avuto subito la conferma della sua grandezza: per me è il Messi degli allenatori. È fenomenale, ha idee di gioco strepitose, sempre votate all’attacco. La preparazione è stata durissima, come lo fu con Gasperini per me. Poi in Cina c’era un’umidità incredibile: ho sofferto parecchio, lo ammetto, perché abbiamo fatto corse molto pesanti. Però quando si alza la qualità e il livello dei giocatori devi essere bravo ad “alzarti” anche tu.

Ed è anche grazie alla presenza in panchina di un allenatore come Antonio Conte che il difensore nerazzurro non ha dubbi su quale sia il ruolo dell'Inter in questo campionato:

Inutile nasconderci, vogliamo cambiare l’andamento delle cose degli ultimi campionati. Abbiamo il mister e la squadra per farlo, ma poi bisogna dimostrarlo in campo, pensando partita dopo partita.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.