Szczesny: "Alisson e Buffon mie riserve, sono il più forte della storia"

Il portiere della Polonia scherza: "Ho tratto questa conclusione, sono il migliore portiere del mondo".

1 condivisione 1 commento

di - | aggiornato

Share

Lo ha detto con il sorriso, facendo chiaramente ironia. Fatto sta che Wojciech Szczesny in un'intervista rilasciata al sito polacco Przeglad Sportowy si è autoproclamato miglior portiere di sempre, spiegando anche la motivazione che l'ha portato a questa considerazione:

Quando ero alla Roma il mio secondo era Alisson, che oggi viene considerato il miglior portiere al mondo. Ora sono alla Juventus e Buffon, sicuramente il migliore della storia, è il mio sostituto. Questo vuol dire che sono il miglior portiere del mondo e della storia del calcio.

Battute a parte, Szczesny poi ha parlato in modo serio del suo rapporto con Buffon:

Allenarmi con lui è un'esperienza incalcolabile. Non è descrivibile quanto un portiere possa imparare allenandosi, parlando, osservando e condividendo le idee con lui. Dovrei essere stupido a non approfittare. Sono felice per il ritorno di Gigi, quando sono arrivato alla Juventus due anni fa sapevo che sarei stato il suo sostituto per un anno. Ora è consapevole del suo ruolo e la nostra relazione è eccellente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.