Karapetian a Bonucci: "Rispetto tua carriera, ma questo è vergognoso"

L'attaccante armeno non ha ancora digerito il cartellino rosso rimediato nella partita contro l'Italia.

2 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Non accennano a placarsi le polemiche in riferimento a quanto accaduto durante la partita tra Armenia e Italia, nello specifico riguardo l'episodio che ha portato al secondo giallo (e conseguente espulsione) per l'attaccante armeno Aleksandr Karapetyan, di proprietà del PFK Soči. L'espulsione sul finale del primo tempo è derivata infatti da un presunto contatto con Leonardo Bonucci, che ha simulato di aver ricevuto un colpo sul volto.

Al termine della partita, il calciatore 32enne espulso è tornato sull'argomento, sfogandosi in una story su Instagran e prendendosela con lo stesso Bonucci:

Rispetto per la tua carriera, ma questo è vergognoso.

Su Instagram la rabbia di Karapetyan verso Bonucci
Karapetyan contro Bonucci su Instagram

Ovviamente brucia ancora, all'autore del gol del vantaggio dell'Armenia, il cartellino rosso che si è visto sventolare in faccia sul finale di primo tempo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.