Spagna, Moreno: "Se Luis Enrique vorrà tornare, mi farò da parte"

Il nuovo ct della Roja parla del suo predecessore, colpito dalla tragica scomparsa della figlia: "Sarei felice di fare un passo indietro e lavorare ancora con lui".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La notizia della tragica scomparsa della figlia di Luis Enrique ha scosso il mondo del calcio, vicino in solidarietà alla famiglia dell'ex ct della Nazionale spagnola. E di lui ha parlato anche il suo successore Robert Moreno in conferenza stampa.

In questo momento devo rispettare il suo dolore ma se mai decidesse di tornare su questa panchina, sarei felice di farmi da parte e lavorare di nuovo con lui. Luis è un mio amico e la sua tragedia ha colpito tutti noi.

Parole di grande vicinanza quelle di Robert Moreno, a lungo il secondo di Luis Enrique e prescelto per sostituirlo dopo l'addio alla panchina della Roja dell'ex Barcellona. Ma prima delle partite di qualificazione per Euro 2020 contro Romania e Isole Far Oer, il primo pensiero è andato al suo predecessore con la speranza di rivederlo presto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.