Salta il passaggio al Milan, Taison: "Shakhtar, hai rovinato un sogno"

Il brasiliano era nel mirino dei rossoneri ma il suo club non lo ha lasciato partire. Su Instagram lo sfogo: "Ancora una volta hanno cancellato il mio sogno".

4 condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Il suo nome poteva essere quello dell'ultimo colpo di calciomercato del Milan ma Taison è rimasto in Ucaina allo Shakhtar Donetsk per via delle richieste troppo alte del suo club fatte alla società rossonera.

Il brasiliano però non ha preso affatto bene la decisione della sua squadra di non abbassare le pretese dei 30 milioni di euro della sua clausola rescissoria e si è sfogato con un chiarissimo post sul suo profilo Instagram.

Il post su Instagram di Taison
Lo sfogo di Taison su Instagram

Congratulazioni per aver posto fine al mio sogno, ancora una volta è stato cancellato.

Una dichiarazione forte quella di Taison che però ora dovrà rimanere allo Shakhtar Donetsk. Dopo aver accarezzato il sogno di lasciare l'Ucraina e giocare nel campionato italiano con la maglia del Milan.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.